Regalati un ritratto fotografico

IMG_8352_preview.jpg

Ti chiedi perché dovresti farti fare un ritratto da un fotografo professionista?

Avere un ricordo di te particolare non è solo una questione di prestazioni tecnologiche derivanti allo strumento che si usa. La mia esperienza, ma soprattutto la mia capacità di metterti a tuo agio, potranno aiutarti a scegliere di avere un ritratto fotografico e magari di stamparlo. Un ricordo è più presente quando potrai osservarlo sulla parete di casa tua.



Lo smartphone e l’allergia alla stampa

IMG_4657.jpg

È vero, lo smartphone è diventato uno strumento d’uso quotidiano, ormai molto utilizzato anche per scattare fotografie. Quelle immagini però molto spesso vengono solamente condivise velocemente sui social network e poi abbandonate sul cellulare. 

Quelle immagini fra 5-10 anni esisteranno ancora? Ti sarai ricordato di stamparle? Sarai ancora in grado di recuperarle? Inoltre le immagini che ti sembrano bellissime sullo smatphone, è possibile che una volta stampate risultino piuttosto deludenti.

Ecco perché vale la pena farsi fare un ritratto fotografico: una bella stampa, su carta di qualità, da incorniciare o regalare.

Cambiare prospettiva

Betty_portrait_preview-24.jpg

Se sei abituata/o a farti ritrarre da amici o parenti, oppure a farti un selfie, è possibile che le fotografie siano molto simili tra loro. Momenti diversi, luoghi diversi, ma le foto che scatti potrebbero riproporre sempre la stessa immagine di te. 

Per vederti almeno una volta attraverso una prospettiva diversa, magari inconsueta per te, è un ottimo motivo per scegliere di farti ritrarre da chi lo fa di mestiere. Questo cambio di punto di vista potrebbe sorprenderti.



Tempo per te stessa/o

IMG_6150_preview.jpg

Farti ritrarre potrebbe distrarti dai problemi quotidiani e darti un piccolo momento di leggerezza, un modo diverso per prendersi cura di sé. 

Un ritratto non è solo un regalo per te, è soprattutto un ricordo che potrai riguardare ogni volta che vorrai. Avrà per te un valore particolare nel tempo.



Sentirti a tuo agio

Nana-Bianca_preview_OK-37.jpg

Quando ci si trova dall’altra parte dell’obiettivo non sempre può essere facile. Per mille motivi, ma soprattutto perchè non ci rendiamo conto veramente di come siamo visti “da fuori”.

Una sessione di ritratto è anche un momento introspettivo. Preferisco sempre fotografare in luce naturale, così ti potrai sentire più a tuo agio senza pannelli, luci fisse o sfondi.

Quando realizzo un ritratto, lo scatto è l’ultimo pezzettino del puzzle, si parla e ci si racconta senza alcuno sforzo e imbarazzo davanti alla macchina fotografica.



Spazio alla spontaneità
 

IMG_0462_preview.jpg

Essere belli non vuol dire essere fotogenici. Anzi il concetto di fotogenia non esiste! La bellezza ha che fare con la parte intima di te, quella che esce fuori quando viene colta la tua vera Anima, quell’essenza che solo tu puoi riconoscere e che acquista per te un valore maggiore se viene fissata in una fotografia da un’altra persona.

È sempre l’età giusta

IMG_8230_preview.jpg

Il volto come un luogo che parla di te. Una vita intera che può essere rappresentata e colta nel tuo sguardo. 

Credo che l’avanzare del tempo e il fatto che questo contribuisca a cambiarci come persone (non solo esteriormente), sia una fra le cose più affascinanti della vita. 

È sempre l’età giusta per farsi fotografare, per fermare un momento della tua vita e stamparlo, oppure un’occasione che vuoi regalarti e che potrai riguardare quando vorrai.

© 2021 Gianluca De Santi | via G. Domaschi, 12 | Verona| P.iva 04642040234 | Cookie policy | Privacy policy